A VOLTE RITORNANO

    


 già postato  da  JOUY il   06/11/2010  alle  ore   20:40
         
  
INCUBO!!!

nei secoli e nei secoli 
amen
  
La sepoltura della sardina 
La sepoltura della sardina
Autore Francisco Goya
Data 1815-1820

…perdete
ogni speranza
di
togliervelo dalle balle
certi

INCUBI

si perpetuano

 

25 pensieri su “A VOLTE RITORNANO

  1. bisogna dire che la faccia nello stendardo gli somiglia davvero parecchio, Goya era una specie di profeta…

  2. …"quello" è del genere che lo seppellisci e dopo un po' rispunta come la gramigna, e magari pure più forte di prima, vedi cicli e ricicli della storia politica italiana…

  3. Nooooooooooooooooo!!!!

    E se fosse un vampiro tipo Lestrat, di quelli che campano seicento-settecento anni ??????

  4. Proposta: e se QuelloSardina ce lo pappassimo con l'aglio e il sale cucinato al forno? Sarà un sacrificio a beneficio della comunità, qualcuno deve pur farlo… io ci metto la vodka, come aiuto al pasto

  5.  Lestat, dici, Melo? Che ci abbia la tomba di famiglia in Quirinale, e che cerchi di tornarci?

      Hannah, Jouy, Brum: come suggerisce SuzieQ,  probabilmente sa di plastica. Dobbiamo disfarcene in altro modo.

  6. … ti dirò, io pur di disfarcene sarei disposta anche a mangiare plastica..

  7. E Brum porta il sale… dobbiamo solo trovare una quindicenne che faccia da esca e ci aiuti ad incastrarlo, in ogni caso più ci penso e più mi sa che quelli da mangiare sono in diversi…e che potrebbero avere sapori peggiori della plastica, tipo la m…

  8. Niente é per sempre.

    Mi siedo in riva al fiume e aspetto. 

    Non pesco nulla. Cretino sì, scemo … anche no!

I commenti sono chiusi.