17 pensieri su “facciamoci del bene

  1.  Chissà perché… lo immaginavo!!!
    A te l'onore del primo taglio, Egle.
     

  2. PIP, tesorino, ero sul tuo post..
    ora esco, poi torno. Intanto mangia!!

  3. ehii la torta mimosa!! ma è anche martedì grasso…
    mangiam mangiam  andiamo a  mangiar

  4. TITTI, ARCHINA, PIP, EGLE, CAPEH!  Non so se è perché la 'sento' ogni giorno, ma la ricorrenza dell'otto marzo mi è diventata pressoché indifferente, come qualunque altra. Tutte abusate, forse. Così, l'unica cosa 'attiva' che oggi ho fatto, è stata  raccontare a Mostrillo l'origine di questa commemorazione.

    Però, se si tratta di farsi una fetta di torta e brindare con persone care..
    CON TUTTO IL CUORE!!!

    CIN CIN anche a tutti i Visitors che passeranno, fino all'ultima briciola e goccia.
      commemorazione

  5. Grazie…mi faccio del bene pure io un po' in ritardo…ma in tempo…grazie Dany besos

  6. Grazie per l'onore della prima fetta!

    Ieri mi sono piovuto i soliti auguri da donne e uomini ed io educatamente ringraziavo, ma non sapevo bene per cosa (e forse neanche loro).
    Ho pensato a che significato potesse avere, oltre a quello della commemorazione del fatto storico, che hai raccontato a tuo figlio, il significato che poteva avere per me. In quanto persona/donna mi sono sentita io in animo di ringraziare coloro che apprezzano, non solo me come persona, ma in particolar modo, ME in quanto donna.
    Quindi ho ccomprato dei fiori, per mio figlio e per il mio compagno.
    A mio figlio glieli consegnerò stasera (ieri non era con me) e lo ringrazio per la possibilita' che mi da di esprimere sentimenti come la protezione, la responsabilita', l'amore senza giudizio, senza competizione.
    Per il mio compagno ho voluto essere coerente con i miei sentimenti ed allora, prima gli ho tirato tre pugnetti dicendogli che erano per tutte le volte che mi aveva fatto sentire "una merda" e poi gli ho dato i fiori, ringraziandolo per le volte in cui mi aveva fatto sentire una vera donna, in cui mi aveva viziato, amato, e desiderato in quanto donna.
    Ce ne sono, per entrambi di motivi per cui ringraziarli, altri intendo, ma quelli riguardano la "persona Egle" e non , nello specifico "la donna Egle.

  7. Brum: PROVA.
    Zaag,
    rischiamo pure.
    Egle, mi piace tanto quello che hai scritto, e non ti dispiacerà (penso di no, dato che ti sei esposta) se lo metto in evidenza con un post. Che ne dici?

  8. E' una torta che mi piace visibilmente e non di gusto. L'8 scorso ho comperato 2 mini cassate siciliane…mi facevano innamorare … tanto belli quanto non buoni. aspetta che cerco una foto di meringa fatta da me…. poi te la mando!

I commenti sono chiusi.